quando sarò ricca sporcherò le sigarette col rossetto rosso chanel da cento mila euro e poi farò i viaggi e diventerò ventriloqua perché avrò fatto un corso a los angeles con i migliori ventriloqui del pianeta. sottotitolo: quando sarò ricca avrò così tanti maggiordomi che gli investigatori entreranno in crisi.

Allora lista di cose che voglio quando sarò ricca.

Innanzitutto voglio una persona che mi chiuda tutte le finestre del computer che si aprono senza il mio permesso ricordandomi aggiornamenti vari oppure scadenze di licenze oppure altre cose inutili. Poi voglio la lavastoviglie e la lavatrice che asciuga e stira e mette tutto nei cassetti con delle saponette profuma vestiti lavati asciugati e stirati e pure un porta pipì portatile da letto. Voglio anche una persona, non so se la stessa che chiude le finestre del computer o un’altra, che parli al posto mio colle persone con cui non voglio parlare e che in giro per concerti serate locali affollati dica ciao ei come va a me bene e a te ah che bello e dia anche i due baci di saluto al posto mio mentre io sono libera di guardare intorno a me la miseria umana senza distrazioni di socievolezza imposta. Un’altra persona, sia chiaro queste persone verrebbero pagate profumatamente con regolare contratto e contributi versati e ferie e malattie pagate perché sarò così ricca che avrò altre persone ancora che quando quelle sono in ferie o in malattia vengono a fare le supplenti, insomma un’altra persona si occuperà di silenziare per me i gruppi uozzap o rispondere se è importante o avvisarmi se è divertente così rispondo io e poi dovrà pure rispondere alle telefonate dei gestori telefonici leggendo un copione scritto da me in cui spiego ai chiamatori di call center che non ce l’ho con loro e che ho così tanti soldi che potrei essere wind vodafone tim e pure le marche vecchie tipo la blu, ma sono un po’ abitudinaria e autistica e quindi che non si offendano se vaffanculooo non chiamate mai piùùùùù. Ovviamente quando sarò ricca brevetterò un sistema antipolvere e antistarnuti perché finanzierò la ricerca di molti ragazzi neolaureati in materie scientifiche tipo dei geni che se vogliono andare all’estero che vadano pure però lavoreranno per me cercando di brevettare un sistema antipolvere e antistarnuti. In più pagherò quelli che organizzano il guinness dei primati perché lo aboliscano e distruggano tutte le prove esistenti nel mondo che questa iniziativa sia mai esistita di conseguenza nella memoria storica e televisiva non verrà fatto alcun cenno al guinness dei primati e qualora andassimo a gugolare guinness dei primati i risultati sarebbero birra e scimmie. Ah poi pagherei tutte le femmine bone del mondo per stare alla larga dal mio fidanzato ma proprio le pagherei fior di quattrini per stare a fare le femmine bone in altri luoghi del mondo tipo le mando tutte in oceania oppure in transilvania a farsi una bella vacanza lunghissima tanto sono sceme se gli dico guardate che in oceania sta seppellito il segreto per essere belle e sciocche per sempre loro veloce ci cascano e restano là. Forse manco le devo pagare e quei soldi che risparmio, non che avrò bisogno di risparmiare sia chiaro, li userò per pagare una controfigura che fa le foto al posto mio e sorride coi denti in mostra e comprerò delle scarpe da ginnastica nuove questo lo dico solo se dovesse leggere mia madre. e poi pagherò il cielo perché non piova mai o al massimo solo la notte ma mai i pioggioni che ti bagni i jeans e le scarpe le piogge piccole quelle belle per darsi i baci sotto la pioggia cogli uomini della vita oppure quelle piccole che quando piangi ti fanno sentire meno sola anche se quando sarò ricca farò abolire pure le lacrime forse, sono in trattative, pare sia difficile. tipo al massimo dieci lacrime all’anno, di cui cinque per gioia e cinque di tristezza che però come la pioggia la mattina non c’è più.

Un pensiero su “quando sarò ricca sporcherò le sigarette col rossetto rosso chanel da cento mila euro e poi farò i viaggi e diventerò ventriloqua perché avrò fatto un corso a los angeles con i migliori ventriloqui del pianeta. sottotitolo: quando sarò ricca avrò così tanti maggiordomi che gli investigatori entreranno in crisi.

eqquindi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...